Associazione Geometri Liberi Professionisti della Provincia di Modena

camera di conciliazione

formazione geometri

Consiglio di Disciplina Territoriale di Modena

Notizie in Primo Piano

ATTI ULTIMA ASSEMBLEA DEI PRESIDENTI DEL 08/09 MAGGIO 2019

| Notizie in Primo Piano | No Comments

CNGeGL assemblea presidenti 05_2019 Relazione Consigliere Acquaviva Relazione consigliere Biscaro Abbattimento barriere architettoniche

MINISTERO ISTRUZIONE – SESSIONE ESAMI DI STATO PER ABILITAZIONE ALLA LIBERA PROFESSIONE DI GEOMETRA ANNO 2019 (SCADENZA 06/06/2019)

| Notizie in Primo Piano | No Comments

gazzetta ufficiale 07-05-19 ordinanza atto completo ordinanza parte grafica Prot 5052 – Ordinanza Esami di Stato sessione 2019 Prot 5333 – Parere MIUR scadenza tirocinio- validità temporale tirocinio avvertenze esame 2019…

DECRETO SBLOCCA CANTIERI

| Notizie in Primo Piano | No Comments

Il decreto Sblocca cantieri è stato pubblicato il 18 aprile in Gazzetta Ufficiale ed è entrato in vigore a partire dal 19 aprile 2019. Introduce le “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei…

SI AL BONUS CASA ANCHE SE MANCA LA COMUNICAZIONE ALL’ENEA

| Notizie in Primo Piano | No Comments

AGENZIA ENTRATE La mancata o tardiva trasmissione all’ENEA delle informazioni sui lavori di ristrutturazione che comportano risparmio energetico non fa venir meno il beneficio della detrazione fiscale. I chiarimenti sono stati forniti dall’Agenzia delle…

Formazione

<< Mag 2019 >>
LMMGVSD
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Data / Ora Evento
21/05/2019 - 29/05/2019
Tutto il giorno
CORSO AVANZATO CASA CLIMA PER PROGETTISTI
AESS, Modena Mo
21/05/2019
Tutto il giorno
SCIA ANTINCENDIO ED ATTESTAZIONI DI RINNOVO PERIODICO DI CONFORMITA'
Collegio Geometri Bologna, Bologna Bo
21/05/2019
14:30 - 18:30
LINEE GUIDA OPERATIVE PER LA PROCEDURA DO.C.FA (REGIONE LOMBARDIA)
Centro Culturale Frida Khalo, San Giorgio Mn
22/05/2019
9:00 - 13:00
I GIOVANI E LA PROFESSIONE - Attestazione di Rispondenza Edilizia e catastale con valutazione dell'art. 19 bis L. 23/04 (Tolleranze Costruttive) e il protocollo con il Consiglio del Notariato
Centro Famiglia di Nazareth, Modena
22/05/2019 - 31/05/2019
14:30 - 18:30
PROGETTARE AD ENERGIA QUASI ZERO: ENERGIE RINNOVABILI
Iscom, Modena Mo
23/05/2019
9:00 - 13:00
EFFICIENTAMENTO & COMFORT PER L'OUTDOOR
Showroom Hydroplants, Modena Mo
23/05/2019
15:00 - 19:00
L'INTEGRAZIONE UOMO - EDIFICIO: PROGETTARE E COSTRUIRE IL COMFORT DEGLI SPAZI DI VITA
iCOLORS SRL, Modena Mo
28/05/2019 - 06/06/2019
14:30 - 18:30
AGGIORNAMENTO IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI - CORSO N. 2
Collegio Geometri Modena, Modena
31/05/2019 - 28/06/2019
Tutto il giorno
CORSO PROGETTAZIONE DEL VERDE E DEI GIARDINI
Hotel Continental, Zola Predosa Bo
31/05/2019
9:00 - 13:00
ASPETTI TEORICI E PRATICI SUL NUOVO MODELLO TELEMATICO DI DICHIARAZIONE E VOLTURA
Collegio Geometri Modena, Modena
07/06/2019
9:00 - 13:00
CORSO SISTEMI GEODETICI DI RIFERIMENTO
Collegio Geometri Modena, Modena
14/06/2019 - 15/06/2019
Tutto il giorno
PROGETTAZIONE DI ALLESTIMENTI FIERISTICI
Centro Didattico Omnia, Bologna Bo
20/06/2019
9:00 - 13:00
LE NUOVE FRONTIERE DELL'INFRAROSSO: LE APPLICAZIONI DELLA TERMOGRAFIA IN CAMPO CIVILE
Collegio Geometri Modena, Modena
24/06/2019 - 25/06/2019
Tutto il giorno
PROGETTAZIONE DI SISTEMI DI ANCORAGGIO
Sicurform srl, Bastiglia Mo
28/06/2019
9:00 - 13:00
ECONOMIA E FINANZA - VALUTAZIONE ECONOMICA DELLE ATTIVITA' PROFESSIONALI ED IMPRENDITORIALI
Collegio Geometri Modena, Modena

Ultime Notizie

Siamo tutti Marco Massano

By Varie | No Comments

A.S.D. GEOSPORT

Una giornata interamente dedicata al Geometra piemontese ucciso a novembre dello scorso anno, mentre svolgeva una perizia immobiliare. Questa l’iniziativa di solidarietà promossa dall’associazione sportiva di Categoria “Geosport”, a cui hanno aderito le istituzioni pubbliche del territorio, la realtà economica locale e la cittadinanza. L’appuntamento è fissato per sabato 11 maggio e, in rappresentanza del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, interverrà il Consigliere Livio Spinelli

Appena ha tragicamente cessato di pulsare quello di Marco Massano, un altro cuore ha iniziato a battere senza sosta: appartiene alla Categoria dei Geometri Italiani, che si è immediatamente mobilitata per la moglie e i figli del Collega. Si inserisce in questa dinamica la vocazione di “Geosport”, da sempre impegnata in attività di formazione e solidarietà, che ha ideato e promosso il programma della giornata.
IN CALENDARIO
Si partirà in mattina con il convegno “La sicurezza degli operatori di Giustizia” nell’Aula Magna dell’Università di Asti, a cui fra gli altri parteciperanno anche il Procuratore aggiunto alla Procura della Repubblica di Milano Alberto Nobili, il Presidente del Tribunale di Asti Giancarlo Girolami e i rappresentanti degli Ordini e dei Collegi delle professioni tecniche.
Nel pomeriggio sarà la volta del triangolare calcistico nello stadio comunale “Censin Bosia”, che vedrà protagoniste la Nazionale Italiana Geometri, la Nazionale Italiana Magistrati e la squadra dell’Ordine degli Avvocati di Asti. Venticinque bambini, compagni di scuola dei figli di Marco, accompagneranno l’ingresso in campo dei giocatori. Ognuno di loro con in mano un palloncino e una lettera sulla schiena. Quando si gireranno di spalle mentre i palloncini saliranno in cielo, per il pubblico sarà possibile leggere: “Siamo tutti Marco Massano”, lo slogan fortemente condiviso dai protagonisti di questo momento per testimoniare la loro vicinanza alla famiglia. L’intero ricavato della giornata sarà devoluto in favore dello sfortunato Geometra. “L’evento vuole avviare un dibattito costruttivo affinché simili tragedie non debbano più ripetersi – ha dichiarato il Presidente di Geosport Gianluca Musso – con l’auspicio che al più presto siano definite maggiori tutele per alcune professioni, così fortemente esposte al rischio”.
Allo stadio ci sarà una postazione dove poter devolvere un’offerta economica per la famiglia di Marco Massano. A chi non potrà essere presente, si ricorda che resta ancora aperto e disponibile il conto corrente appositamente dedicato e istituito dal Collegio dei Geometri presso l’istituto Banca Reale SPA (ibanIT43B0313801100000018117838).
QUI la locandina dell’evento

Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dagli eventi sismici del 20-29 maggio 2012

By Senza categoria | No Comments

REGIONE EMILIA ROMAGNA

Con ordinanza del Commissario delegato alla ricostruzione n. 2 del 19 febbraio 2019 modificata con ordinanza n. 3 del 27 febbraio 2019 (pdf, 1.7 MB), la Regione Emilia-Romagna intende agevolare nel rispetto delle identità e delle vocazioni dei territori colpiti dal sisma, processi di insediamento, riqualificazione e ammodernamento di attività d’impresa, professionali e no profit al fine di:

  • favorire il ripopolamento e la rivitalizzazione delle aree dei centri storici e delle frazioni e/o di altre aree dei Comuni dell’Emilia-Romagna più colpiti dagli eventi sismici accaduti nel maggio del 2012;
  • preservare il senso di comunità e promuovere il ritorno a normali condizioni di vita sociale ed economica attraverso la realizzazione di interventi orientati alla sostenibilità economica, ambientale e sociale in linea con quanto previsto dall’Agenda 2030 dell’Onu.

Beneficiari

Il bando si rivolge alle imprese, alle attività professionali, alle associazioni, fondazioni ed enti no profit

Tipologia e misura del contributo

Contributo a fondo perduto nella misura del 70% delle spese ritenute ammissibili. Il contributo può aumentare del 10% nel caso di  rilevanza della presenza femminile e/o giovanile o nel caso di possesso del rating di legalità.
Il contributo massimo concedibile non può superare i 150.000

Le risorse stanziate sul bando ammontano complessivamente a 35 milioni di euro

Progetti ammissibili

I progetti devono prevedere interventi aventi ad oggetto l’insediamento e/o la riqualificazione, l’ammodernamento e/o l’ampliamento delle attività d’impresa, professionali e/o no profit, in immobili localizzati nelle aree dei centri storici, delle frazioni e/o di altre aree dei comuni indicati nel bando, che abbiano come obiettivo prioritario quello di aumentare l’attrattività dei luoghi e l’aumento dei flussi di persone verso le aree stesse.

Presentazione domanda

La domanda di contributo  dovrà essere compilata ed inviata alla Regione esclusivamente per via telematica, tramite l’applicazione web Sfinge 2020
La domanda di contributo  dovrà essere presentata, pena la non ammissibilità delle stessa, all’interno delle finestre e delle seguenti scadenze:

1° finestra, dalle ore 10.00 del giorno 12 marzo 2019, alle ore 13.00 del giorno 28 giugno 2019

2°  finestra, dalle ore 10.00 del giorno 13 settembre 2019, alle ore 13.00 del giorno 29 novembre 2019

3°  finestra, dalle ore 10.00 del giorno 15 gennaio 2020, alle ore 13.00 del giorno 29 maggio 2020

Emergenza Terremoto in Emilia

Termini per la rimozione delle strutture temporanee finanziate sulla Misura 126 del PSR 2007-2013, modalità di controllo e conseguenze sanzionatorie

By Emergenza Terremoto in Emilia | No Comments

Regione Emilia Romagna

Estratto della norma:

Termini per la rimozione delle strutture temporanee finanziate sulla Misura 126 del PSR 2007-2013, modalità di controllo e conseguenze sanzionatorie La comunicazione di fine lavori degli immobili da ripristinare e sostituiti temporaneamente dai ricoveri finanziati dalla Misura 126 del PSR 2007-2013 deve essere effettuata all’Ente competente entro e non oltre il 31 dicembre 2018. La rimozione dei ricoveri temporanei dovrà avvenire entro e non oltre il 30 giugno 2019. Dopo tale data i Servizi Territoriali Agricoltura, caccia e pesca provvederanno ad effettuare i necessari controlli su tutte le aziende beneficiarie di contributi per ricoveri temporanei, a valere sulla predetta Misura 126. La mancata rimozione del ricovero temporaneo accertata in sede di controllo, senza alcun assenso dell’Amministrazione comunale alla permanenza in via definitiva, comporta la revoca e conseguente recupero del contributo erogato sull’acquisto del ricovero temporaneo, con interesse calcolato al tasso legale maggiorato di 4 punti a titolo di sanzione amministrativa con esclusione fino ad anni 5 da ogni agevolazione in materia di agricoltura, ai sensi dell’art. 18 della L.R. n. 15/1997.

Nei casi in cui si accerti la mancata rimozione del ricovero temporaneo, in presenza di autorizzazione dell’Amministrazione comunale competente alla permanenza in via definitiva del ricovero, dovrà applicarsi una riduzione del 50% del contributo erogato a saldo, con recupero delle somme dovute unitamente agli interessi di legge decorrenti dalla erogazione del contributo da parte di AGREA. Qualora la rimozione del ricovero temporaneo debba intervenire prima che siano trascorsi i 5 anni vincolativi previsti dal regolamento comunitario, il ricovero smontato dovrà essere conservato in azienda fino alla completa decorrenza del vincolo stesso.

Rimozione.Hangar-Documento_finale_GPG20171313

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Close