Associazione Geometri Liberi Professionisti della Provincia di Modena

camera di conciliazione

formazione geometri

Consiglio di Disciplina Territoriale di Modena

Notizie in Primo Piano

BANDO PER AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ART. 4 LEGGE REG.LE 24-17 – ESTENSIONE DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE A SEGUITO DEL. G.C. N° 121 DEL 10/11/2018

| Notizie in Primo Piano | No Comments

COMUNE DI SERRAMAZZONI 20180015952_01 Delibera di proroga dei termini manifestazione di interesse art. 4 Legge Regionale 24-2017 Allegati A e B Bando 20180015951_04 20180015951_02  

PRESENTAZIONE ATTI DI AGGIORNAMENTO DOCFA

| Notizie in Primo Piano | No Comments

AGENZIA DELLE ENTRATE 13575 – AdE nota prot. 302601 del 13-11-2018 – Presentazione atti aggiornamento DOCFA

RETTIFICA AVVISO AFFIDAMENTO SERVIZI UNIVERSITA’ DI FERRARA

| Notizie in Primo Piano | No Comments

CNGeGL 13620 – Rettifica avviso affidamento servizi Università di Ferrara

DM 23/10/2018 – REGOLA TECNICA PREVENZIONE INCENDI IMPIANTI DISTRIBUZIONE IDROGENO PER AUTOTRAZIONE

| Notizie in Primo Piano | No Comments

CONSIGLIO NAZIONALE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI 13353 – DM 23 ottobre 2018 – Regola tecnica prevenzione incendi impianti distribuzione idrogeno per autotrazione

Formazione

<< Nov 2018 >>
LMMGVSD
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Data / Ora Evento
16/10/2018 - 20/11/2018
9:00 - 13:00
Aggiornamento Coordinatore per la Sicurezza in Cantiere
Collegio Geometri Modena, Modena
09/11/2018 - 17/11/2018
9:00 - 13:00
RISCHIO SISMICO: NUOVE NTC 2018 E CIRCOLARE ESPLICATIVA E SISMA BONUS
Rechigi park Hotel, Modena
15/11/2018
14:00 - 19:00
PRIVACY 2018, GLI ADEMPIMENTI PER I LIBERI PROFESSIONISTI E IL SEGRETO PROFESSIONALE
Sala UCI Cinemas, Ferrara
20/11/2018
9:00 - 14:00
PROGETTARE IL COMFORT ABITATIVO
Hotel Real Fini Baia del Re, modena mo
21/11/2018
Tutto il giorno
VIII CONVEGNO NAZIONALE SULLE ATTIVITA' NEGLI SPAZI CONFINATI
Dipartimento Ingegneria “Enzo Ferrari”, Modena Mo
22/11/2018
8:30 - 13:00
SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PER CSE - RSPP - ASPP "INDIVIDUAZIONE DEL RISCHIO"
Collegio Geometri Ferrara, Ferrara Fe
22/11/2018
9:00 - 13:00
RIQUALIFICAZIONE DEL SISTEMA EDIFICIO
Collegio Geometri Modena, Modena
24/11/2018
9:30 - 13:00
PERCHE' COSTRUIRE E RIQUALIFICARE IN ZEB - IL PROGETTO QUALICASA DI CNA MODENA
Sala Arcelli CNA Modena, Modena
29/11/2018
14:00 - 18:00
MODELLI DI INTERVENTO E TECNICHE PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO
CNA Modena, Modena
30/11/2018
9:00 - 13:00
BANCA DATI DEI COMPARABILI ED ALTRI SERVIZI INTEGRATI PER IL PROFESSIONISTA DELLA VALUTAZIONE
Collegio Geometri di Modena, Modena Mo
04/12/2018
Tutto il giorno
COSTRUIRE IN LEGNO INGEGNERIZZAZIONE E PROGETTAZIONE INTEGRATA
M.B. Center, Modena Mo
04/12/2018
14:30 - 18:30
CORSO SUCCESSIONI - NOVITA' NORMATIVE
Collegio Geometri e Geometri Laureati, Reggio Emilia
06/12/2018 - 21/12/2018
0:00
CORSO DI TERMOGRAFIA PER CERTIFICAZIONE DI LIVELLO 2 UNI EN ISO 9712
Bureau Veritas, Bologna
10/12/2018
14:00 - 18:30
SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PER CSE - RSPP - ASPP "SENTENZE PENALI PER CSE E RSPP"
Collegio Geometri Ferrara, Ferrara Fe
11/12/2018
Tutto il giorno
PROGETTAZIONE DELL'ISOLAMENTO ACUSTICO E BONIFICHE ACUSTICHE
M.B. Center, Modena Mo

Ultime Notizie

Ecobonus: essere parenti non è sufficiente

By Legislazione nazionale, Senza categoria | No Comments

Nei casi di cessione di crediti per il risparmio energetico qualificato o per i lavori antisismici effettuati da contribuenti non incapienti, i cessionari possono essere i fornitori dei lavori o “altri soggetti privati” ma questi ultimi devono per forza essere collegato al rapporto che ha dato origine alla detrazione e questo requisito non può ravvisarsi nel mero rapporto di parentela tra il soggetto che ha sostenuto le spese ed il cessionario.

Il chiarimento è contenuto nella risposta delle Entrate del 31 ottobre 2018 n.56
AGE-INTERPELLO-56-2018

TAVOLO TECNICO CONGIUNTO IN MATERIA DI RICOSTRUZIONE – SISMA 2012

By Notizie in Primo Piano | No Comments

Le notizie e i resoconti del tavolo tecnico sono pubblicate nel sito: https://www.regione.emilia-romagna.it/terremoto/tavolo-tecnico-congiunto

Il Tavolo Tecnico Congiunto in materia di ricostruzione privata è costituito dai rappresentanti degli Ordini/Collegi Professionali, delle Unioni dei Comuni, della Struttura Commissariale, della Regione Emilia-Romagna e di ANCI Emilia-Romagna oltre che dalle associazioni delle imprese.

Il coordinamento del Tavolo è in capo alla Struttura Commissariale e la sua cadenza è pressoché mensile.

Incontro del 31/10/2018:

Il tema importante della giornata si è incentrato sulla scadenza delle pratiche intestate alle aziende agricole, in particolare a SFINGE, ove, ad oggi,  il pagamento delle stesse deve essere effettuato entro il 31/12/2018.

La regione in accordo con la UE, ha concretato un percorso per chi non rientrasse in questa fattispecie, di conferire entro il 31/12/2018, sul conto dedicato al contributo e sottoscritto dall’impresa beneficiaria tutti gli importi non ancora rendicontati e/o saldati.

Di fatto, per chi ha già sottoscritto il conto dedicato al contributo, non ci sono problematiche di sorta.

Restano in sospeso, le imprese agricole che non hanno ottenuto un SAL (sia su MUDE, che su SFINGE) e quindi non hanno ancora sottoscritto con la banca prescelta il conto dedicato.

Per tale motivo è stata emanata la ordinanza  24 del 12 Ottobre 2018, per la quale all’articolo 1  è previsto che con l’istituto di credito prescelto, si dovrà obbligatoriamente adempiere entro e non oltre il 12 novembre 2018, provvedere per le procedure connesse alla sottoscrizione del contratto di finanziamento.

Nel qual caso ci siano istituti prescelti, che non intendono procedere, occorrerà scegliere altro istituto aderente al “Plafond Ricostruzione sisma 2012” (vedi elenco allegato aggiornato al 18/10/2018) e comunicarlo attraverso la piattaforma SFINGE alla regione.

Elenco Banche aderenti Plafond Ricostruzione Sisma_03092014

 

La nota dolente che assilla i professionisti incaricati dai beneficiari (aziende agricole, ma anche imprese degli altri settori) per la scadenza delle pratiche su piattaforma SFINGE (ord. 57/2012 – ord. 7/2018):

· entro il 31 dicembre 2018, per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo entro il 31 dicembre 2017;

· entro il 30 aprile 2019, per le imprese di tutti i settori, per le quali sia stato concesso il contributo dall’1 gennaio 2018.

Al tavolo tecnico è stato espressamente indicato che con le procedure sopra evidenziate si tenderà ad una proroga con successiva ordinanza, graduata e mediata con le altre regioni: Lombardia e Veneto, che sarà emessa entro il 31/12/2018. L’imperativo è che non si vuole lasciare “scoperta” nessuna domanda.

Per le pratiche MUDE, i comuni hanno indicato, che ci sono pratiche con richieste di integrazioni non evase da mesi e che queste rischieranno il rigetto, si raccomanda pertanto ai professionisti incaricati di non disattendere le richieste al fine di evitare la perdita del contributo.

 

 

Il rappresentante dei Collegi del Geometri di FE-BO-MO-RE, presente al TTC.

 

 

 

UNIONE COMUNI DISTRETTO CERAMICO – ATTIVAZIONE SERVIZIO NEWSLETTER SUAP

By Enti locali | No Comments

Sono stati attivati 4 canali di newsletter:

1. Generico SUAP

2. commercio

3. Edilizia

4. Ambiente

Nuovo servizio Newsletter

 

Al fine di migliorare ed uniformare le procedure ricadenti in ambito SUAP e non solo, verrà organizzato verso la fine di novembre un incontro di formazione destinato a tutti gli utilizzatori della piattaforma accesso unitario, utilizzata esclusivamente per le pratiche relative ad attività produttive, ma che in futuro ricomprenderà tutti gli attuali portali (Sieder, SIS, AUA, etc.).

Gli interessati devono effettuare una pre-iscrizione utilizzando il modulo sottostante, verranno comunicati per tempo la data ed ora di svolgimento dell’incontro.

MODULO PRE-ISCRIZIONE

 

Emergenza Terremoto in Emilia

Termini per la rimozione delle strutture temporanee finanziate sulla Misura 126 del PSR 2007-2013, modalità di controllo e conseguenze sanzionatorie

By Emergenza Terremoto in Emilia | No Comments

Regione Emilia Romagna

Estratto della norma:

Termini per la rimozione delle strutture temporanee finanziate sulla Misura 126 del PSR 2007-2013, modalità di controllo e conseguenze sanzionatorie La comunicazione di fine lavori degli immobili da ripristinare e sostituiti temporaneamente dai ricoveri finanziati dalla Misura 126 del PSR 2007-2013 deve essere effettuata all’Ente competente entro e non oltre il 31 dicembre 2018. La rimozione dei ricoveri temporanei dovrà avvenire entro e non oltre il 30 giugno 2019. Dopo tale data i Servizi Territoriali Agricoltura, caccia e pesca provvederanno ad effettuare i necessari controlli su tutte le aziende beneficiarie di contributi per ricoveri temporanei, a valere sulla predetta Misura 126. La mancata rimozione del ricovero temporaneo accertata in sede di controllo, senza alcun assenso dell’Amministrazione comunale alla permanenza in via definitiva, comporta la revoca e conseguente recupero del contributo erogato sull’acquisto del ricovero temporaneo, con interesse calcolato al tasso legale maggiorato di 4 punti a titolo di sanzione amministrativa con esclusione fino ad anni 5 da ogni agevolazione in materia di agricoltura, ai sensi dell’art. 18 della L.R. n. 15/1997.

Nei casi in cui si accerti la mancata rimozione del ricovero temporaneo, in presenza di autorizzazione dell’Amministrazione comunale competente alla permanenza in via definitiva del ricovero, dovrà applicarsi una riduzione del 50% del contributo erogato a saldo, con recupero delle somme dovute unitamente agli interessi di legge decorrenti dalla erogazione del contributo da parte di AGREA. Qualora la rimozione del ricovero temporaneo debba intervenire prima che siano trascorsi i 5 anni vincolativi previsti dal regolamento comunitario, il ricovero smontato dovrà essere conservato in azienda fino alla completa decorrenza del vincolo stesso.

Rimozione.Hangar-Documento_finale_GPG20171313

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Close