Notizie in Primo Piano

Chiarimenti n merito ad eventuali procedure di accatastamento su immobili oggetto di interventi di qualificazione

By Notizie in Primo Piano | No Comments

AGENZIA DELLE ENTRATE – TERRITORIO

A seguito di richiesta da parte del Collegio Geometri della Provincia di Modena di chiarimenti n merito ad eventuali procedure di accatastamento su immobili oggetto di interventi di qualificazione si riporta di seguito la risposta dell’Agenzia; seguono inoltre segnalazioni da seguire sulla presentazioni delle pratiche DOCFA.

 

In merito alla sua richiesta si precisa che tali interventi risultano rilevanti ai fini del classamento solo se comportano l’attribuzione di una nuova categoria e/o classe rispetto a quella già in atti. Ad esempio un intervento di riqualificazione di questo tipo su una tipologia A/4, determina  sicuramente la necessità di rivedere il classamento.

E’ comunque responsabilità del professionista dichiarare lo stato di fatto dell’immobile e rilevare se si tratta di una manutenzione ordinaria che non comporta generalmente variazioni di classamento oppure straordinaria.

In secondo luogo relativamente al colloquio intercorso oggi faccio presente le criticità che ho riscontrato in questo periodo lavorativo a Modena e gli eventuali consigli che mi sento di dare:

  • Sono presenti parecchie pratiche DOCFA con ‘divisioni fittizie’ (non frazionamento) soprattutto unità a destinazione speciale (capannoni’ che vengono suddivisi con tratteggio e privi di tramezzature) e conseguente riduzione di rendita rispetto al pregresso, senza tener conto della definizione di unità immobiliare prevista dal DM 28/98;
  • Altra problematica sul tema riguarda ad esempio fusione di due  unità abitative con accesso da scala comune , dove si evidenzia che di fatto vi sono due cucine ecc quindi mantenendo l’autonomia funzionale e reddituale delle unità originarie;

In  tali casi viene apposta l’annotazione ‘planimetria inaccettabile’ comportando un aggravio di lavoro per l’ufficio e soprattutto una problematica per l’utenza esterna, pertanto al fine di evitare questo aspetto è utile seguire un comportamento deontologicamente corretto, ciò non toglie che  se una rendita è completamente errata è  possibile predisporre un’istanza in autotutela richiedendo la revisione del classamento (apportando quindi  nuovi elementi come previsto dalla normativa in materia), e documentando il tutto con relazione e foto. Le rendite eventualmente riviste  avranno decorrenza ex nunc.

Ed inoltre:

  • Evitare che vi siano vani interclusi accessibili solo da altre unità immobiliari e dichiarati separatamente;
  • Altra fattispecie ricorrente: aree cortilive esclusive (es. abitazione e garage) dichiarate come BCNC;
  • L’elenco subalterni non aggiornato in caso di soppressione dell’unità;
  • Presentazione di dichiarazione DOCFA con richiesta di ruralità: autocertificazione- per i fabbricati strumentali di cui al punto 1 occorre sempre allegare l’eventuale contratto di affitto mentre per i fabbricati strumentali di cui al comma 3 dell’articolo 2135 C.C. di cui al punto 5 dell’autocertificazione, occorre allegare la dichiarazione circa la prevalenza dei prodotti trattati (es. acetaia) – mentre riguardo agli agriturismi (punto 6) è necessario allegare oltre alla dichiarazione circa la prevalenza dei prodotti trattati anche la certificazione dell’Organo competente
  • In caso di planimetria non reperibile in archivio l’Ufficio segue le disposizioni di cui alla nota 89770/05 in allegato
  • E’ consigliabile al fine di una corretta disanima della pratica nel caso di cambio di destinazione d’uso (ad esempio da autorimessa a deposito o da negozio ad autorimessa etc. ) allegare la documentazione fotografica relativa allo stato dei luoghi;
  • In merito all’invio delle istanze si ricorda che le tempistiche previste per l’espletamento delle stesse  sono di 20 giorni lavorativi (quindi circa un mese) per le istanze di rettifica / correzione mentre 60 gg. per le istanze di autotutela, pertanto si prega  di inviare una sola istanza per mail o per pec, allegando il relativo modello unico reperibile sul sito dell’ AdE corredata di delega e documento di identità e di inviare eventuali solleciti solo successivamente alla scadenza di detti termini.

Il Capo Area SCC

Elisabetta Pighi

89770-2005

 

 

CONVENZIONE CON COLLEGIO GEOMETRI DI PADOVA PER FRUIZIONE DI CORSI ON LINE

By Notizie in Primo Piano | No Comments

Si informano gli iscritti che in data 14/04/2021 è stata sottoscritta la convenzione tra il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Modena e il Dipartimento Corsi Online del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova per la fruizione di corsi on line a prezzo agevolato.

Per tutte le informazioni relative alle istruzioni su come aderire all’abbonamento Corsi online a prezzo convenzionato e sull’uso della piattaforma verrà fatto un breve webinar lunedì 26/04/2021 ore 15:30.

–    Collegarsi per tempo al sito www.corsigeometri.it e registrarsi (se non lo si è già fatto) con l’opzione del menù in alto a destra, poi cliccare sull’annuncio del seminario 334 “Convenzione con Convenzione con Collegio dei Geometri della Provincia di Modena” (è il primo dell’elenco dei corsi), poi su “Iscriviti al seminario gratuito” e completare la procedura di iscrizione.

–    Lunedì 26/04/2021 collegarsi al sito 10 minuti prima delle 15:30 e fare il login (sempre dal menù) con l’email e password definite all’atto della registrazione.

–    Si apre la pagina “I miei Corsi” (in caso contrario attivare il menù “Profilo | I miei Corsi”), cliccare sul titolo del seminario e poi sul bottone “webinar” per entrare in video-conferenza.

Per informazioni contattare Geom. Gianni Rossi 3202896417 – gianni.rossi@corsigeometri.it

 

Elezioni Delegati Cassa Italiana Geometri 2021-2025

By Notizie Cassa, Notizie in Primo Piano | No Comments

Elezioni Delegati Cassa Italiana Geometri 2021-2025

Convocazione Assemblea iscritti CIPAG

 

Comunichiamo agli iscritti che a seguito del risultato elettorale per il rinnovo del comitato dei delegati Cassa per il mandato 2021/2025 Modena potrà contare su due nostri iscritti: il Geom. Luigi Zaccardo (già delegato nel precedente  mandato) e la Geom. Elisa Turrini

Ringraziamo Luigi ed Elisa per aver concesso la disponibilità alla candidatura. Siamo certi di trovare in loro persone attente e  disponibili, che opereranno con scienza e coscienza nell’esclusivo interesse degli iscritti Cassa e per il bene dell’Ente che si accingono a rappresentare all’interno del Comitato dei Delegati.

Un ringraziamento agli iscritti ed ai Collegi tutti della nostra Regione ed un augurio di buon lavoro a tutti i candidati regionali eletti.

Risultati elezioni MODENA punto 5 Verbale Elettronico

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Close