Senza categoria

Legge annuale per il mercato e la concorrenza – n. 124 del 4 agosto 2017 –

By Senza categoria | No Comments

Gazzetta Ufficiale n. 189 del 14/08/2017 DDL CONCORRENZA: dal 29 Agosto cosa cambia per i professionisti Dal 29 agosto 2017 vanno indicate le singole voci di costo e anche specializzazioni e curriculum del professionista, e la polizza assicurativa stipulata. La legge per il mercato e la concorrenza è arrivata al traguardo della Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento (legge 4 agosto 2017, n. 124), che è stato pubblicato sulla Gazzetta n. 189/2017  in vigore dal 29 agosto, prevede una serie di disposizioni immediatamente operative mentre altre andranno declinate con provvedimenti attuativi. La legge, in particolare, entra in “tackle” sulle professioni cosidette “protette”. Dagli avvocati ai notai, dagli ingegneri ai geometri, dai farmacisti agli odontoiatri, ect. «La disposizione – si legge nella relazione di accompagnamento al provvedimento – impone che la comunicazione obbligatoria dei professionisti ai clienti circa il grado di complessità dell’incarico, gli oneri ipotizzabili dal conferimento dello stesso alla sua conclusione, gli estremi della polizza assicurativa per i danni provocati nell’esercizio dell’attività professionale sia resa per iscritto o in forma digitale. La stessa forma scritta (o digitale) dovrà avere anche il preventivo di massima del compenso della prestazione professionale».   Più nel dettaglio, al momento del conferimento dell’incarico professionale bisognerà pattuire il compenso per le prestazioni. Il professionista dovrà mettere nero su bianco una serie di elementi che, finora, potevano essere concordati solo in via informale. Quindi, bisogna rendere noto al cliente in forma scritta il grado di complessità dell’incarico, fornendo tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili «dal momento del conferimento fino alla conclusione dell’incarico». Inoltre, bisogna inserire nel preventivo i dati della polizza assicurativa per eventuali danni provocati nell’esercizio dell’attività professionale. Al cliente, quindi, andrà fornito un quadro completo, consentendogli di tutelarsi laddove ne avesse necessità. Allo stesso modo, la misura del compenso «è previamente resa nota al cliente con un preventivo di massima», in forma scritta o digitale. Il compenso dovrà seguire una serie di regole: essere adeguato all’importanza dell’opera ed essere pattuito indicando per le singole prestazioni tutte le voci di costo, «comprensive di spese, oneri e contributi».

E non è tutto.

Il comma 152, infatti, obbliga i professionisti iscritti a ordini e collegi a indicare e comunicare i titoli posseduti e le eventuali specializzazioni, al fine di assicurare la trasparenza delle informazioni nei confronti dell’utenza.

Legge n. 124-17 concorrenza FR

Sospensione dei prelievi dai corsi d’acqua superficiale nel territorio della Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Bologna

By Senza categoria | No Comments

Avviso

Il sistema di monitoraggio dei livelli idrici dei corsi d’acqua ha messo in luce il raggiungimento di condizioni di criticità in tutto il territorio di competenza della Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Bologna

Conseguentemente, in data 16/06/2017, è stato adottato il provvedimento n° 3082 di sospensione dei prelievi dai corsi d’acqua nel territorio di questa Struttura

p0637-17

Bando Regione Emilia Romagna – Contributi per le attività professionali

By Senza categoria | No Comments

Il bando è finalizzato al supporto di soluzioni Ict per le attività delle libere professioni e l’implementazione di servizi e di soluzioni avanzate in grado di incidere significativamente sull’organizzazione interna, sull’applicazione delle conoscenze, sulla gestione degli studi e sulla sicurezza informatica

http://www.regione.emilia-romagna.it/fesr/opportunita/2017/professionisti

 

 

Il cliente social: nuovi canali e nuovi clienti per la distribuzione

By Senza categoria | No Comments

CESCOT Modena Via Santi 8- 41123 Modena

Il corso permette ai partecipanti di conoscere i social network più diffusi, le loro caratteristiche e di utilizzarli come strumenti per farsi conoscere, gestire le relazioni con i clienti, promuovere e vendere beni e servizi

Per accedere è necessario compilare i  moduli che trovate in allegato e inviarli via e-mail a a.pireddu@confesercentimodena.it

entro il giorno 19/04/2017

aiuti_in_esenzione dichiarazione azienda
COM_DIG_MODENA il cliente ok

Domanda di partecipazione e autocertificazione selezione corso 5436 n 18

Istituto Guarino Guarini – Alternanza scuola lavoro

By Notizie in Primo Piano, Senza categoria | No Comments

La legge 107/2015 “La Buona Scuola”, prevede che gli allievi CAT (Costruzioni Ambiente e Territorio) svolgano, nell’ambito dell’ultimo triennio, 400 ore di alternanza scuola-lavoro, a cominciare dalle classi terze .

Il nostro Istituto, nel rispetto della legge, ha stilato un progetto per il triennio 2015/18 che prevede l’effettuazione di 120 ore nel corso della classe 3°, 200 nel corso della classe 4° e 80 nel corso della classe 5°.

Delle 200 ore previste per la classe 4°, 160 sono in stage aziendali.

Chiediamo, quindi, ai vostri iscritti di confermare, eventualmente, la disponibilità a proseguire, l’esperienza di stage, con i ragazzi accolti nel precedente anno scolastico e ora frequentanti la classe 4°.

L’Istituto raccoglie, inoltre, nuove disponibilità da parte di vostri iscritti.

Si precisa che in questo anno scolastico, come da progetto, lo stage avrà la durata di quattro settimane, dal 22 maggio al 19 giugno.

L’indirizzo e-mail a cui si può fare riferimento è:

alternanzascuolalavoro@istitutoguarini.it

L’accoglienza degli allievi in alternanza scuola lavoro prevede il rilascio di crediti formativi

Consiglio Nazionale Geometri e G. Laureati

By Notizie in Primo Piano, Senza categoria | No Comments

formazione di un elenco di professionisti esterni all’Amministrazione a cui affidare incarichi attinenti all’architettura ed all’ingegneria ed attività connesse, per importi inferiori ad € 40.000,00, e per l’espletamento delle procedure negoziate per importi da 40.000 Euro ed inferiori a 100.000 Euro – Comune di Santa Lucia di Serino (AV)

3752 – Bando Comune S Lucia di Serino (AV) elenco professionisti