Senza categoria

WEBINAR TEMATICO PER PROFESSIONISTI E AZIENDE

By Senza categoria | No Comments

Webinar gratuito della durata di 2 ore, organizzato il prossimo 9 giugno dalle 16,00 alle 18,00 .

Il webinar verrà tenuto dal Geom. Luca Righi, Responsabile della Camera di Conciliazione Interdisciplinare di Modena, Mediatore professionista, CTU e dall’avv. Alberto Mascia, Esperto in A.D.R., problem solving e soft skills, formatore e mediatore professionista.

WEBINAR

Contributi per la realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (alternanza scuola lavoro) a.s. 2019-2020″ – Quinta edizione

By Senza categoria | No Comments

La Camera di commercio di Modena ha approvato anche per l’a.s. 2019-2020 il bando che stabilisce contributi a fondo perduto a favore di imprese di qualunque dimensione e di altri soggetti diversi dalle imprese, disposti ad ospitare in alternanza scuola-lavoro studenti della scuola secondaria di secondo grado o dei centri di formazione professionale (CFP). Il contributo è finalizzato a coprire, in parte, gli oneri sostenuti delle imprese ospitanti nel percorso di affiancamento degli studenti durante lo stage in azienda.

L’agevolazione sarà così modulata:

  • € 1.000,00 per la realizzazione da 1 a 2 percorsi individuali per le competenze trasversali e per l’orientamento;
  • € 1.200.00 per la realizzazione da 3 a 4 percorsi individuali;
  • € 1.700,00 per la realizzazione da 5 a 9 percorsi individuali;
  • € 2.500,00 per la realizzazione da 10 o più percorsi individuali;
  • € 500,00 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i certificato/i ai sensi della Legge n. 104/92.

Le risorse stanziate ammontano complessivamente a 65.000,00 Euro.

Sono finanziabili gli stage in alternanza programmati a partire dal 1/9/2019 e fino al 31/12/2019.

I percorsi dovranno tassativamente concludersi entro il 31/12/2019.

Destinatari

Le imprese di qualunque dimensione, le Associazioni di categoria, gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, gli ordini professionali, i liberi professionisti.

Le imprese ed i soggetti diversi dalle imprese devono avere sede nella provincia di Modena ed essere iscritti al Registro nazionale alternanza scuola-lavoro.

Modalità operativa per la presentazione della domanda

Le domande di contributo possono essere inviate a partire dalle ore 8,00 di lunedì 2 settembre 2019 fino alle ore 20,00 di mercoledì 30 ottobre 2019, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa/soggetto ospitante diverso dalle imprese o di un soggetto delegato. In quest’ultimo caso dovrà essere allegata specifica procura, utilizzando il modulo pubblicato tra gli allegati.

Si consiglia di leggere attentamente la “Guida alla compilazione della domanda telematica”, in cui sono contenute le istruzioni tecniche per la gestione degli allegati.

L’invio telematico dovrà avvenire mediante la piattaforma Telemaco.

Si ricorda che l’iscrizione a Telemaco sarà operativa dopo 48 ore dalla registrazione. Per l’acquisizione della firma digitale, contattare l’ufficio competente per fissare un appuntamento (tel. 059/208230) oppure, senza appuntamento, dal lun. al ven. dalle ore 11,30 alle 12,30 presso la Camera di Commercio di Modena, ingresso di via Ganaceto n. 140.

La domanda dovrà essere composta, a pena di esclusione, da:

  • il modello base della pratica telematica;
  • il modulo di domanda, pubblicato tra gli allegati, regolarmente compilato;
  • eventuale procura, redatta secondo il modello pubblicato sul sito e accompagnata da copia del documento d’identità del soggetto delegante, nel caso di delega alla firma.

L’ammissione al contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili, previa verifica di ammissibilità ai sensi di quanto previsto dal presente bando. L’ordine di precedenza nella graduatoria è determinato dall’ordine cronologico di ricezione della pratica telematica da parte della Camera di Commercio di Modena, attestato dalla data e numero di protocollo assegnato dal sistema Telemaco.

Gli esiti del procedimento istruttorio saranno comunicati ai soggetti beneficiari – tramite PEC – entro il 29 novembre 2019.

Rendicontazione

I soggetti beneficiari dovranno inviare la rendicontazione, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa/soggetto ospitante diverso dalle imprese o di un soggetto delegato, entro e non oltre il 30 gennaio 2020.

In fase di rendicontazione andrà presentata la documentazione coerente con il numero di percorsi previsti dallo scaglione indicato sul modulo di domanda (esempio nella categoria da 1 a 2 percorsi, andrà rendicontato almeno un percorso).

Nel caso non dovesse essere rendicontato il numero minimo di percorsi previsto dallo scaglione indicato sul modulo di domanda, verrà liquidato un contributo ridotto in base allo scaglione di appartenenza dei percorsi effettivamente rendicontati.

La rendicontazione dovrà essere composta da un nuovo modello base, a cui andranno allegati:

  • a) copia della/e convenzione/i stipulata/e tra l’Istituto scolastico/Centro di formazione professionale (CFP) e il soggetto ospitante;
  • b) copia del progetto/i formativo/i individuale/i;
  • c) copia del/i registro/i delle presenze;
  • d) dichiarazione ritenuta d’acconto 4% di cui all’art. 28 del D.P.R. n. 600/1973, solo per gli organismi del “terzo settore” nonché per gli Enti pubblici.

Contatti

Sportello Genesi – tel. 059/208225, e-mail genesi@mo.camcom.it

Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dagli eventi sismici del 20-29 maggio 2012

By Senza categoria | No Comments

REGIONE EMILIA ROMAGNA

Con ordinanza del Commissario delegato alla ricostruzione n. 2 del 19 febbraio 2019 modificata con ordinanza n. 3 del 27 febbraio 2019 (pdf, 1.7 MB), la Regione Emilia-Romagna intende agevolare nel rispetto delle identità e delle vocazioni dei territori colpiti dal sisma, processi di insediamento, riqualificazione e ammodernamento di attività d’impresa, professionali e no profit al fine di:

  • favorire il ripopolamento e la rivitalizzazione delle aree dei centri storici e delle frazioni e/o di altre aree dei Comuni dell’Emilia-Romagna più colpiti dagli eventi sismici accaduti nel maggio del 2012;
  • preservare il senso di comunità e promuovere il ritorno a normali condizioni di vita sociale ed economica attraverso la realizzazione di interventi orientati alla sostenibilità economica, ambientale e sociale in linea con quanto previsto dall’Agenda 2030 dell’Onu.

Beneficiari

Il bando si rivolge alle imprese, alle attività professionali, alle associazioni, fondazioni ed enti no profit

Tipologia e misura del contributo

Contributo a fondo perduto nella misura del 70% delle spese ritenute ammissibili. Il contributo può aumentare del 10% nel caso di  rilevanza della presenza femminile e/o giovanile o nel caso di possesso del rating di legalità.
Il contributo massimo concedibile non può superare i 150.000

Le risorse stanziate sul bando ammontano complessivamente a 35 milioni di euro

Progetti ammissibili

I progetti devono prevedere interventi aventi ad oggetto l’insediamento e/o la riqualificazione, l’ammodernamento e/o l’ampliamento delle attività d’impresa, professionali e/o no profit, in immobili localizzati nelle aree dei centri storici, delle frazioni e/o di altre aree dei comuni indicati nel bando, che abbiano come obiettivo prioritario quello di aumentare l’attrattività dei luoghi e l’aumento dei flussi di persone verso le aree stesse.

Presentazione domanda

La domanda di contributo  dovrà essere compilata ed inviata alla Regione esclusivamente per via telematica, tramite l’applicazione web Sfinge 2020
La domanda di contributo  dovrà essere presentata, pena la non ammissibilità delle stessa, all’interno delle finestre e delle seguenti scadenze:

1° finestra, dalle ore 10.00 del giorno 12 marzo 2019, alle ore 13.00 del giorno 28 giugno 2019

2°  finestra, dalle ore 10.00 del giorno 13 settembre 2019, alle ore 13.00 del giorno 29 novembre 2019

3°  finestra, dalle ore 10.00 del giorno 15 gennaio 2020, alle ore 13.00 del giorno 29 maggio 2020

COSTITUZIONE MOVIMENTO GEOMETRIE’

By Senza categoria | No Comments

Caro Collega,

come forse saprai in occasione dell’elezione del nuovo Consiglio del CNG il nostro Collegio è stato tra i promotori di un’iniziativa innovativa, che ha visto la partecipazione di Collegi su tutto il territorio Nazionale.

Ora, con l’elezione del geom. Pietro Lucchesi, nostro candidato a Consigliere Nazionale, con il massimo di preferenze raccolte ( https://www.facebook.com/pietro.lucchesi.735 ) , Ti informo che il gruppo ha dato vita all’associazione movimento Geometrié, perché in questi mesi ha compreso quanto sia importante lavorare ed impegnarsi sugli obbiettivi del programma che ha divulgato lo scorso mese di agosto agli iscritti.

Il movimento mi ha investito dell’onore ed onere di rappresentarlo, ed io ho accolto favorevolmente questa responsabilità, assieme al Consiglio Direttivo del nostro Collegio, con l’impegno di rilanciare la nostra Professione.

A seguire allego la comunicazione ufficiale del movimento che stiamo pubblicando sui social e divulgando ai Consigli Direttivi ed a tutti gli iscritti

COSTITUZIONEUFFICIALE

Per la comunicazione:

https://www.facebook.com/notes/geometri%C3%A8/costituzione-movimento-geometri%C3%A8/329506071244403/

 

Cordiali saluti.

Il Presidente – Geom. Marco Vignali.

Geometriè – Essere Restare 

“Rispettare il passato, esaltare il presente, progettare il futuro”

 

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA

By Senza categoria | No Comments

Estensione agevolazioni prima casa ag. Entrate risposta 123 : Applicabilità delle agevolazioni prima casa ai sensi dell’articolo 1, comma 4-bis, della Nota II-bis della tariffa parte prima, allegata al Dpr 26 aprile 1986, n. 131, in caso di possidenza di altro immobile situato nello stesso Comune non acquistato con le agevolazioni prima casa in quanto acquistato prima dell’entrata in vigore delle relative agevolazioni.

Agevolazioni prima casa Agenzia entrate

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Close